Passione videogames

Il luogo ideale per discutere di videogiochi.
User avatar
Sgt. Slaughter
Sergeant
Sergeant
Posts: 645
Joined: 18/09/2009, 20:08

Re: Passione videogames

Post by Sgt. Slaughter » 26/03/2013, 13:21

Baronessa...ma sicuro che sei una donna tu??? :D
" And that's an order. "

Image

User avatar
Joe
Captain
Captain
Posts: 1682
Joined: 24/01/2010, 17:51
Location: Torino, San Salvario

Re: Passione videogames

Post by Joe » 26/03/2013, 14:09

NES
N64
PSone
Gamecube
Sega Mega Drive (la versione più recente però, con 10 giochi inclusi)
Dreamcast
Wii
PS2
PS3
Xbox
Xbox360
GBA SP
NDS
3DS
Wii U
Retroduo Portable (portatile per giochi nes e snes)
:eek: Co co co co ... maledetta balbuzie da meraviglia ... COMPLIMENTI !!!
Ogni pipistrello è un angelo agli occhi di un topo...

User avatar
Techno-Viper
Moderatore
Moderatore
Posts: 1727
Joined: 31/12/2011, 0:15

Re: Passione videogames

Post by Techno-Viper » 26/03/2013, 20:48

I coin-op nei bar, nelle sale giochi, alle giostre e, soprattutto, in spiaggia sono stati i primi approcci con il mondo del videogame, a partire dalla metà degli anni '80 in poi. Ricordo che al mare a San Remo ogni anno era caratterizzato da un certo videogame che rapiva me e mio fratello per ore ed ore: c'era quello nel bar della spiaggia che tutti volevano provare, e poi quello meno cagato ma spesso fighissimo in un bar/tabaccaio proprio davanti a dove avevamo la casa al mare.

Street Fighter, Altered Beast, Bonze Adventure, Double Dragon, Psychic 5, Toki, Bubble Bobble sono stati alcuni dei titoli che si sono succeduti in quelle bellissime estati d'infanzia (mentre i G.I. Joe facevano capolino nelle vetrine dei bazar! :D )

Nel 1988 fu la volta dell'Amiga 500, che mia nonna regalò a mio fratello maggiore, con enorme disappunto dei nostri genitori ;))

Con essa si partì dalle conversioni dei giochi da sala che conoscevamo, spesso purtroppo sciable imitazioni. Poi per fortuna iniziò la stagione delle avventure grafiche Lucasfilm, degli RPG basati su AD&D, e di tante altre esperienze splendide che ancora mi fanno portare l'Amiga nel cuore. Siamo stati al passo con le uscite di videogame fino al 1993 più o meno, poi l'Amiga ha cominciato a perdere terreno. L'ho usata regolarmente finché ha funzionato, fino intorno al 1997/98. Poi mio fratello ha acquistato il primo PC, e tutto è cambiato. È iniziata l'epoca di Doom 2 e dei FPS.

Ma con il MAME e il WinUae (l'emulatore dell'Amiga) ancora mi diverto a rifare, di tanto in tanto, quei vecchi giochi di una volta. Concordo con Fausto che non è la stesso cosa che trovarsi in sala o al bar (le epiche partite a Violence Fight o a Rainbow Island nella splendida Las Vegas 2000, la più grande sala giochi in cui sia mai stato, era a Ventimiglia, sul lungomare, con le spiagge fuori dalle finestre... che ricordi!), ma cmq la possibilità di rivedere pari pari uno Shinobi o Dragon Ninja sul mio monitor è impagabile. :drunk:
"Non tollero che le mie opinioni vengano messe in discussione da un guitto trasformista!"

User avatar
Baronessa
Private
Private
Posts: 41
Joined: 15/02/2012, 23:20
Contact:

Re: Passione videogames

Post by Baronessa » 28/03/2013, 1:54

Certo che sono una donna, non avete visto le mie tette corazzate? :mrgreen:

Bè, c'è gente che ha moooooolte più console di me, tipo un commesso del game stop dalle mie parti ha una collezione di quasi tutte quelle uscite, dalle primissime alle più recenti. Ne avrà un centinaio!
Io più che altro, ho molti videogiochi, soprattutto per PS2. E probabilmente non mi fermerò mai nel cercare qualcosa che possa interessarmi! Penso tuttavia, che con la Wii U sarà davvero l' ultima generazione per me. E' probabile che PS4 e Xbox 720 useranno SOLO supporti digitali e dovranno rimanere connesse 24 ore su 24 (a meno che siano solo rumors), ma ci vuole una buona connessione innanzitutto. Cosa che io non ho assolutamente. Ma a parte questo, io non riesco a rinunciare al supporto fisico, alle custodie, ai libretti di istruzioni, per cui continuerò con il "vecchiume" :D Sarà mania del collezionismo, possiessone, materialismo, ma non ci posso fare niente. Wizards & Warriors per nes, l' ho comprato praticamente solo perchè la scatola mi piaceva da matti. Un tempo le cover erano disegnate a mano, stupende! Tutte colorate!
Adesso ho appena acquistato uno di quei giochi di nicchia o stroncati dalle recensioni, che però a me piacciono. Si chiama "Rune viking Warlord", una conversione di un gioco mediocre per pc. E' stato definito come un tipico hack'n slash, ma per me è proprio un' avventura dove hai un mondo con delle ambientazioni affascinanti e in cui non ti limiti solo a "vai avanti e spazza i nemici", ma c'è anche una componente esplorativa. Magari non open world ma neanche su binari come di solito è per il genere degli hack'n slash. Per dire, ad un certo punto del gioco mi sono ritrovata in un' aerea sott' acqua, e mentre uno probabilmente sarebbe subito salito in superficie per andare avanti, mi sono messa ad esplorare l' area del fondale marino trovano una runa nascosta. Voglio dire, è antipatico secondo me etichettare un gioco con una parola quando in realtà offre un' avventura tutto sommato piacevole! Non eccelso graficamente, ma la palette dei colori è vivace e il level design ben fatto. Quindi nonostante le recensioni lo abbiano mezzo stroncato, a me sta già piacendo un sacco (inoltre sono fanatica della grafica 3d vecchio stampo).
Altri acquisti che sto facendo sono Galleon per la prima xbox (anche questo un gioco sminuito e sottovalutato ingiustamente perchè graficamente non era il massimo), creato dal papà di Lara Croft (Toby Gard), Still Life (avventura grafica, mi pare tipo horror) e Cold Winter per ps2, che mi sembra appunto uno di quegli sparatutto con una buona interazione con l' ambiente e che punta molto anche alla storia. Poi altre chicche per nes e n64 che devo assolutamente recuperare. Mi sa tanto che alla fine, butterò via tutti i miei risparmi : -(

I coin op invece, mi ricordo quando da bambina andavo tutti i giorni a giocare a Fatal Fury 2: mio padre decise di comprarmi una console perchè voleva che la piantassi di spendere sempre 500 lire, dopo un po' iniziava a costare :mrgreen: Peccato che così facendo mi sono definitivamente appassionata ai videogiochi e ci ho speso ben più di qualche 500 lire ogni tanto :-/
Last edited by Baronessa on 28/03/2013, 2:06, edited 1 time in total.
Image

User avatar
lucius
Founder
Founder
Posts: 3369
Joined: 17/09/2009, 23:40
Sei un G.I. Joe o un Cobra?: G.I. Joe

Re: Passione videogames

Post by lucius » 28/03/2013, 2:02

Ho giocato a Rune per Pc. Le ambientazione erano suggestive, ma il gioco non mi era piaciuto molto.

User avatar
Baronessa
Private
Private
Posts: 41
Joined: 15/02/2012, 23:20
Contact:

Re: Passione videogames

Post by Baronessa » 28/03/2013, 2:08

a me invece sta piacendo, spero che andando avanti continui così :) Ho anche "Asghan" per pc, non so se sia fatto sempre dai creatori di Rune, perchè un po' li somiglia. Per certi versi anche a Gothic ^^ Altro gioco che mi avevano sconsigliato ma che mi sta piacendo perchè mi ricorda un po' i vecchi Tomb Raider (che adoro)
Image

User avatar
lucius
Founder
Founder
Posts: 3369
Joined: 17/09/2009, 23:40
Sei un G.I. Joe o un Cobra?: G.I. Joe

Re: Passione videogames

Post by lucius » 28/03/2013, 11:01

Baronessa wrote:a me invece sta piacendo, spero che andando avanti continui così :) Ho anche "Asghan" per pc, non so se sia fatto sempre dai creatori di Rune, perchè un po' li somiglia. Per certi versi anche a Gothic ^^ Altro gioco che mi avevano sconsigliato ma che mi sta piacendo perchè mi ricorda un po' i vecchi Tomb Raider (che adoro)
Asghan non lo conoscevo. Ghotic invece non ci ho mai giocato (diciamo che in quel periodo evitavo come la peste i giochi fantasy, che invece sto riscoprendo in questi ultimi anni), ma a mia sorella è piaciuto parecchio.

Visto che ti piacciono i giochi vecchiotti ti segnalo due siti, se già non li conosci:

Il primo è una specie di Steam, però rispetto a Steam a giochi più vecchi come Baldurus Gate, e Duke Nukem 3D. I prezzi sono sul genere di Steam, quindi molto bassi e con offerte periodiche.
Gog.com
http://www.gog.com/

Il secondo sito è completamente dedicato all'abbandonware. I giochi sono gratuiti, sulla legalità la situazione è controversa. Alcuni giochi hanno la licenza gratuita altri non si sa, ma trattandosi tutti di giochi vecchi spesso di più di un decennio la cosa dovrebbe comunque essere tranquilla.
Home of Underdogs
Ho trovato due link e non ricordo più quale dei due è l'originale:
http://homeoftheunderdogs.net/

http://www.hotud.org/

Ps. Se ti è piaciuto Ico allora non puoi farti sfuggire Journey per la PS3!

User avatar
Baronessa
Private
Private
Posts: 41
Joined: 15/02/2012, 23:20
Contact:

Re: Passione videogames

Post by Baronessa » 04/04/2013, 0:53

Gothic so che aveva riscosso un grosso successo, mia sorella lo ha giocato e le è piaciuto così tanto che sta preparando un articolo per il blog a riguardo (mi aspetto un papiro che non finisce più ^^'). Grazie per i links comunque, ci do un occhio :) Journey invece, ero si tentata di prenderlo! Dipende da quanto costa visto che ho altri acquisti da fare che hanno la precedenza (se non erro alcuni erano rimasti un po' delusi dal fatto che il gioco durava si e no un' oretta, o qualcosa di simile).
C'è qualcuno del forum che ha qualcosa per ps1, n64, ps2, gamecube, prima xbox di cui vuole sbarazzarsi? XD
Image

Post Reply